New York – Oculus

New York – Oculus

Siamo all’interno del World Trade Center Transportation Hub, conosciuto come Oculus e realizzato dall’architetto spagnolo Santiago Calatrava.

Per realizzare questo scatto ho usato la tecnica della multiesposizione.

Ho impostato la multiesposizione a 10 scatti con gestione automatica della esposizione, poi, messa la macchina sul cavalletto ho realizzato 10 scatti in sequenza distanziati di pochi secondi uno dall’altro.

Le persone e le strutture ferme risultano nitide mentre chi si muove compare in forma di tanti fantasmi.

Quando presente la modalià esposizione multipla su Nikon si attiva dal Menù di ripresa.

Menù>Menù di ripresa>Esposizione multipla

Sulle macchine di fascia alta si possono impostare fino a 10 scatti, su quelle di fascia intermedia il massimo è 3 scatti.

Per questo scatto ho usato questi parametri

  1. Modo esposizione multipla ON (Sì Singola foto) (finiti i 10 scatti tornerà alla modalità normale)
  2. Numero di scatti 10
  3. Guadagno automatico ON (gestisce in automatico l’esposizione ed evita che la luce si sommi fra gli scatti portanto ad una sovraesposizione disastrosa)
  • Nikon D850

  • Nikkor PC 24mm f/3.5

  • 1/60

  • f/3.5

  • ISO: 64

Post produzione

Non ha richiesto correzioni particolari

By |Dicembre 8th, 2017|Fotografie|0 Commenti

Scrivi un commento